Goldman Sachs: rimbalzo Pil Italia 2021 a +7,9%

Nuove stime di Goldman Sachs che per l’Italia indica un Pil a -11,6% nel 2020 e un rimbalzo per il 2021 a +7,9%.

goldman sachsNell’European Daily gli esperti di Goldman Sachs stimano un Pil europeo a -9% quest’anno e +7,8% nel 2021. Per l’Italia indicano un -11,6% per l’anno in corso e un rimbalzo nel 2021 a +7,9%. Per la Francia la stima è un -7,4% contro un +6,4% nel 2021, per la Germania è -8,9% e +8,5% l’anno prossimo, per la Spagna -9,7% per il 2020 e +8,5% nel 2021.

Goldman Sachs ha precisato che le stime dipendono da tre parametri: il picco di attività, la durata delle severe misure di contenimento e la velocità del successivo rimbalzo.

In uno scenario al rialzo, dove il declino del picco di attività è minore e il rimbalzo è più veloce di quanto atteso, la flessione del 2020 potrebbe essere di un -6%.

In uno scenario negativo, con picchi di perdite più consistenti, in presenza di un blocco più lungo e di un rimbalzo più lento, il ribasso potrebbe partire da -16% nel 2020.

Devi essere loggato per commentare Login