DBRS alza il rating sui depositi di UBI Banca

L’agenzia DBRS ha innalzato di 1 notch il rating a lungo termine attribuito ai depositi di alcune banche italiane, tra cui UBI Banca.

ubi banca DBRSIn vista dell’entrata in vigore, dal prossimo 1° gennaio 2019, della “full depositor preference” nella gerarchia dei creditori in caso di insolvenza bancaria, l’agenzia DBRS ha innalzato di 1 notch, rispetto all’Intrinsic Assessment, il rating a lungo termine attribuito ai depositi di alcune banche italiane, tra cui UBI Banca.

Tali rating erano fino ad oggi allineati a quelli sul debito senior. Contestualmente, nel caso di UBI Banca, l’Agenzia ha migliorato di 1 notch anche il rating a breve termine sui depositi.

A seguito di tale rating action, i rating dei depositi di UBI Banca sono migliorati come segue:

Debt Rated
Action
Rating
Trend
Long-Term Deposits
Upgraded
BBB (high)
Stabile
Short-Term Deposits
Upgraded
R-1 (low)
Stabile.

Rimangono invariati tutti gli altri rating:

Long-term Issuer rating BBB
Short-term Issuer rating R-2 (high)
Long-term Senior Debt BBB
Short-term Debt R-2 (high)
Long-term Critical Obligations rating A (low)
Short-term Critical Obligations rating R-1 (low)
Intrinsic Assessment BBB
Support Assessment SA3
Trend (all ratings) Stabile.

Devi essere loggato per commentare Login