Moncler: crescita dei ricavi a doppia cifra in tutte le aree geografiche

Positivi i primi tre mesi del 2018 per Moncler con crescita significativa dei ricavi in tutte le aree geografiche in cui opera.

monclerIl Consiglio di Amministrazione di Moncler ha approvato i conti del primo trimestre 2018. Nel periodo il gruppo ha realizzato ricavi pari a 332 milioni di euro, in aumento del 20% a tassi di cambio correnti rispetto ai 276,2 milioni registrati nell’analogo periodo del 2017, e del 28% a tassi di cambio costanti.

La crescita a doppia cifra dei ricavi ha interessato tutte le aree geografiche in cui l’azienda di Remo Ruffini opera.

In Italia l’incremento dei ricavi è stato pari al 10%, sostenuto, in particolare, dalla crescita del canale retail.

In EMEA i ricavi sono aumentati del 18% a tassi di cambio costanti, trainati da entrambi i canali distributivi, con una solida crescita in tutti i mercati. Francia, Regno Unito e Germania hanno contribuito in maniera significativa ai risultati del primo trimestre.

In Asia e Resto del Mondo i ricavi sono aumentati del 39% a tassi di cambio costanti, con crescite rilevanti in tutti i mercati. In particolare, Cina e Hong Kong hanno registrato performance significativamente superiori alla media della regione.

Nelle Americhe i ricavi sono aumentati a tassi di cambio costanti del 34%, trainati da crescite importanti sia negli Stati Uniti che in Canada ed in entrambi i canali distributivi. Molto positiva la performance del canale retail.

Il canale retail ha conseguito ricavi pari a 256,2 milioni di euro rispetto ai 203,9 milioni del primo trimestre 2017, con un incremento del 35% a tassi di cambio costanti, grazie ad una forte crescita organica ed allo sviluppo della rete di negozi monomarca a gestione diretta (Directly Operated Stores, DOS).

Il canale wholesale ha registrato ricavi pari a 75,8 milioni di euro, rispetto ai 72,3 milioni del corso del primo 2017, in crescita del 9% a tassi di cambio costanti, grazie agli ottimi risultati delle collezioni Primavera/Estate 2018 e alle aperture di punti vendita monomarca wholesale (SiS).

Il primo trimestre del 2018 ha segnato un’ulteriore, fondamentale, tappa nel cammino del nostro Gruppo. Non soltanto per i risultati che considero eccezionali, con un aumento dei ricavi del 28% a tassi di cambio costanti e una crescita a doppia cifra in tutte le aree geografiche” ha commentato Remo Ruffini, Presidente e Amministratore Delegato di Moncler.