TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

La revisione digitale: breve excursus introduttivo sulla pratica della revisione contabile

Da qualche anno ormai persiste l’idea secondo cui la revisione digitale sia inutile. Il motivo?

revisione digitaleChe la revisione contabile digitale sia particolarmente utile per una qualsiasi tipologia di attività non è affatto segreto. Tutt’altro: si tratta di un fatto ben noto da numerosi anni ormai. Uno di quelli che non si possono proprio ignorare se si vuole evitare i “soliti” errori e svolgere la revisione in una maniera più semplice, ma al contempo mirata.

La revisione digitale: a cosa serve?
Da qualche anno ormai persiste l’idea secondo cui la revisione digitale sia inutile. Il motivo? Esiste la revisione contabile semplice, svolta a mano. Come dimostrano le statistiche, però, il rischio di sbagliare per una persona che fa uso degli ultimi strumenti tecnologici è di molto maggiore rispetto a una contabile che si affida agli strumenti di revisione digitale.

Quest’ultima, quindi, serve per aumentare la precisione nei calcoli e diminuire in maniera anche piuttosto sensibile la possibilità che si verifichino degli errori di vario genere. Come ben si sa, dei piccoli errori nel rapporto della revisione contabile possono influire sull’intera spesa dell’azienda. Anche un errore minimale, a sua volta potrebbe comportare la necessità di svolgere altre spese.

Per giunta, nella storia si sono verificate non poche situazioni in cui un errore nella revisione contabile ha portato ad altri errori. Tutto questo, in seguito, ha comportato anche l’esecuzione di altri lavori. Una piccola catena, quindi, derivata da una distrazione il cui risultato finale è stato tanto banale, quanto prevedibile: la chiusura dell’attività, con conseguente perdita finanziaria per il titolare.

La buona notizia è che al giorno d’oggi è possibile evitare questo genere di eventi spiacevoli e non è per niente difficile. Tutto ciò che serve è semplicemente passare dalla fase manuale dello svolgimento della revisione contabile a quella digitale.

Revisore contabile: sarà comunque importante?
Nonostante al giorno d’oggi esistano comunque tantissime applicazioni e vari programmi utili per lo svolgimento della revisione contabile, la figura del revisore resta comunque in primo piano. Una qualsiasi azienda che si rispetti e non voglia commettere dei seri errori in un settore di fondamentale importanza non deve proprio fare a meno.

Bisogna scegliere uno di quei professionisti che non solo abbia tutte le caratteristiche utili per poter operare al meglio nel campo della revisione contabile, ma sia anche in grado di operare con i nuovi strumenti.

Inoltre è utile che il revisore contabile abbia già dimostrato di poter eseguire una completa revisione contabile dei dati di un’azienda senza alcuna possibilità di errore. La selezione di questo professionista, insomma, dev’essere estremamente oculata e precisa. A dei buoni strumenti per eseguire la revisione contabile in formato digitale, difatti, bisogna abbinare anche una persona con delle ottime capacità in questo ambito. Un ottimo esempio di professionalità e competenza in tal senso la possiamo trovare nello studio Costanzo e Associati che nel settore della revisione contabile sono una realtà molto affermata a livello nazionale.

Revisione digitale della contabilità: quali strumenti usare?
Come già accennato, al giorno d’oggi svolgere la revisione contabile è decisamente più semplice che solo qualche anno fa. I tool messi a disposizione di tutti i revisori non sono affatto pochi. Tra i tanti basterebbe ricordarsi di quelli d’analisi: si tratta di programmi il cui obiettivo è quello di analizzare tutti i dati interni a una ditta e quindi stilare un rapporto basandosi sul quale il revisore può a sua volta realizzare la revisione. Ma non solo.

Vi sono anche numerosi strumenti utili per individuare gli errori. Proprio questi sono i principali programmi di cui dovrebbe avvalersi un revisore in modo da minimizzare il più possibile l’errore che, a sua volta, potrebbe portare a numerose altre complicazioni e difficoltà. A tutto questo si aggiungono dei semplici tool che aiutano a svolgere meglio le varie operazioni matematiche necessarie nella revisione contabile.

Alla base del funzionamento di questi programmi spicca l’esperienza nel settore della revisione contabile dei loro creatori. Spesso per la realizzazione di questi “aiuti” sono state usate anche le conoscenze dei professionisti della revisione digitale. E proprio la loro consulenza è di fondamentale importanza per capire come svolgere al meglio l’intero lavoro di revisione contabile.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da monitorare

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da…

Si rileva sul grafico giornaliero del Future FTSE Mib la formazione di un’inside bar che sarà…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.