TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Unicredit: cruciale la tenuta di area 7,960


La tendenza ribassista appare ben delineata. La serie negativa di massimi e minimi decrescenti ha caratterizzato l’andamento di Unicredit nella passata ottava.

Dopo un’apertura all’insegna della continuazione del ribasso, Unicredit archivia la seduta di venerdì 23 aprile 2021 con un guadagno dello 0,34% a 8,085 euro (min. 7,977, max. 8,120). La tendenza ribassista appare ben delineata e scandita dalla serie negativa di massimi e minimi decrescenti che ha caratterizzato l’andamento del titolo bancario nella passata ottava. Cruciale sarà la tenuta di area 7,960 prima e 7,870 poi, la cui infrazione potrebbe proiettare i corsi in area 7,419, livello di supporto intermedio di breve periodo. Indicazioni negative giungono dal Momentum i cui valori permangono ben al di sotto della linea spartiacque dello zero.

grafico giornaliero unicredit

Visualizza questo grafico in modo interattivo su ProRealTime.com

Medie Mobili
I prezzi stazionano sotto la media mobile a 14 periodi, ora in transito per area 8,4206.
Volumi
L’analisi volumetrica evidenzia scambi in diminuzione rispetto alla seduta precedente.


Supporti e Resistenze
Supporti, Resistenze e Pivot Point per l’operatività intraday su Unicredit aggiornati al close del 23/04/2021.

Resistenze: R1= 8,144 – R2= 8,204 – R3= 8,347
Pivot Point: 8,061
Supporti: S1= 8,001 – S2= 7,918 – S3= 7,745


Attesi movimenti al rialzo sopra area 8,114 per il test di area 8,156 prima e 8,215 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 8,338.

Prevista fase di debolezza sotto area 8,061 per una verifica di area 8.022 prima e 7.960 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 7.872.

Per ricevere i segnali operativi con indicazione del prezzo d’ingresso, target price e stop loss, attiva il servizio Azioni Intraday (operatività End of Day) o Azioni Multiday (operatività overnight).

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da monitorare

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da…

Si rileva sul grafico giornaliero del Future FTSE Mib la formazione di un’inside bar che sarà…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.