Usa: scorte -0.2%, sale Wall Street

Deludenti le risultanze del dato macro rilasciato alle 16:00 negli Usa. Le scorte di magazzino all’ingrosso sono infatti diminuite a novembre dello 0.2% a fronte di un aumento dell’1% stimato. Rivisto al ribasso il dato di novembre a +1.7% da +1.9%. La notizia negativa non ha smosso più di tanto i listini di Wall Street con l’attenzione degli mercati rivolta alla stagione delle trimestrali societarie inaugurata ieri dai conti di Alcoa, il colosso dell’alluminio. A poco più di un’ora dall’apertura di Wall Street l’indice industriale Dow Jones avanza dello 0,38%, il Nasdaq sale dello 0.25%, l’S&P 500 è in guadagno dello 0.37%.