Usa: sale l’indice Empire State, futures in ribasso

Notizie positive sono giunte dal fronte macro economico dall’indice Empire State Manufacturing che a gennaio ha evidenziato un miglioramento salendo a 11,92 punti dai 9,89 di dicembre. Il dato non ha per il momento favorito un’inversione di tendenza dei futures americani che all’indomani del Martin Luther King day scambiano in territorio negativo. Il Mini Nasdaq 100 03/’11 cede lo 0.77% a 2302,25 punti, il Mini S&P 500 03/’11 flette dello 0.13% a 1287,75 punti.