Unipol cede Unipol Banca al gruppo BPER

Unipol ha definito la cessione di Unipol Banca al gruppo BPER. UnipolRec rileverà un portafoglio di crediti in sofferenza di BPER Banca.

unipol bancaUnipol ha definito la cessione per cassa a BPER Banca dell’intera partecipazione detenuta in Unipol Banca per 220 milioni di euro e l’acquisto da parte di UnipolRec di un portafoglio di crediti in sofferenza del Gruppo BPER Banca per un ammontare lordo pari a 1,3 miliardi di euro, a fronte di un corrispettivo di 130 milioni.

Il CdA del gruppo Unipol ha inoltre analizzato i risultati preliminari dell’esercizio 2018 che hanno evidenziato un risultato netto consolidato di 628 milioni di euro (-169 milioni nel 2017 per effetto del piano di ristrutturazione del comparto bancario), una raccolta diretta assicurativa, al netto di Popolare Vita, a 12,2 miliardi di euro (+5,7%), un Combined Ratio netto riassicurazione al 94,2% e un Solvency ratio consolidato basato sul Modello Interno Parziale pari al 163%.

Alla luce dei risultati preliminari è ipotizzabile la distribuzione di un dividendo unitario pari a 0,18 euro per azione (dividend yield 4,5%).

Con il conseguimento di utili ordinari consolidati cumulati per 1.847 milioni di euro, la conferma di dividendi cumulati per 386 milioni di euro, il gruppo Unipol ha raggiunto gli obiettivi di Piano Industriale, e cioè i target di redditività, solidità patrimoniale e remunerazione per gli azionisti.