UniCredit: approvate le linee guida strategiche

altIl Consiglio di UniCredit ha approvato le linee guida strategiche del Gruppo che si sviluppano su quattro direttrici principali. Lo sviluppo futuro trarrà vantaggio dalla solida piattaforma strategica che presenta caratteristiche uniche in Europa, dall’esteso network europeo di banche commerciali, dall’ampio numero di clienti, dall’offerta di prodotti e servizi di elevata qualità forniti dalle società di prodotto del Gruppo.

Il posizionamento di UniCredit in termini di composizione delle aree di business e di presenza geografica, dà al Gruppo importanti opportunità per un significativo recupero di profittabilità anche attraverso una gestione attiva dell’allocazione del capitale, e assicura un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti europei, in particolare nelle attività cross-border.

Il Centro Est Europa sarà un’importante area di crescita per UniCredit e vedrà un progressivo aumento del capitale allocato nei prossimi anni. In questa regione il Gruppo focalizzerà la propria attenzione sui Paesi a maggiore ritorno atteso. Lo stesso approccio selettivo guiderà la rivisitazione del business in quei Paesi dove il posizionamento di UniCredit non consente un adeguato livello di profittabilità o massa critica.

Inoltre nella strategia di Gruppo la divisione Corporate & Investment Banking si conferma un pilastro fondamentale e le linee strategiche approvate prevedono un suo rafforzamento anche attraverso consistenti investimenti.

In attesa che lo scenario regolamentare venga compiutamente definito e si stabilizzi quello economico e finanziario, il management team continuerà a lavorare alla definizione del piano di dettaglio, quantificandone gli obiettivi di medio termine, e si prevede che verrà presentato entro la prossima estate.