Ubs fissa il prezzo obiettivo su Pirelli

Ubs ha ridotto il target price su Pirelli e peggiorato il rating in attesa della pubblicazione dei conti del terzo trimestre 2018.

pirelliIn attesa dei risultati del terzo trimestre che saranno comunicati il 13 novembre e in seguito alla revisione delle stime sulla redditività per l’esercizio in corso, Ubs ha ridotto da 8,5 euro a 7,6 euro per azione il target price su Pirelli e peggiorato il rating da “Buy” (raccomandazione di acquisto) a “Neutrale”.

Lo scorso agosto in scia ai conti del secondo trimestre 2018 e alla conferma dei target operativi 2018, Mediobanca ha confermato il rating Outperform (farà meglio del mercato) su Pirelli sebbene il gruppo guidato da Tronchetti Provera abbia registrato ricavi in calo dell’1,9% a 1,32 miliardi, penalizzati soprattutto dall’effetto cambi negativo. L’Ebitda rettificato ante costi di start-up è salito dell’8,8% a 310 milioni (305 milioni il consensus), mentre l’Ebit adjusted ante costi di start-up ha segnato un incremento dell’8,9% a 244 milioni (237 milioni il consensus).