Turismo religioso, Adoc: bene l’iniziativa della regione Veneto

Turismo religioso, Adoc: bene l’iniziativa della regione Veneto

Bene ha fatto la Regione Veneto a valorizzare gli itinerari religiosi nella propria regione. A sostenerlo e’ l’Adoc secondo cui il turismo religioso, che vanta un fatturato annuo di 5 mld di euro, puo’ rappresentare una della chiavi di volta per la crescita del settore turistico. Nell’Anno della Fede, che si concludera’ il prossimo 24 novembre, e’ importante che gli itinerari religiosi, di cui l’Italia intera e’ ricca, vengano valorizzati” commenta Lamberto Santini, Presidente dell’Adoc, che aggiunge “e’ necessario che il turismo religioso venga diffuso, sviluppando e migliorando le strutture ricettive e culturali, al fine di farlo diventare un business chiave”. L’auspicio – conclude il Presidente – e’ che anche altre regioni seguano l’esempio del Veneto.

14/02/2013 – 15:48 – Redattore: VC

Autore: VC – Helpconsumatori.it