TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Trading cfd: le novità di Maggio

I cfd si basano sul valore di un sottostante (valute, indici azionari, materie prime). Molti broker prevedono l’utilizzo della leva che, se da un lato moltiplica il valore del capitale, aumenta in maniera esponenziale il rischio.

trading CFDIl settore dei cfd (contratti per differenza) sta riscuotendo un enorme successo. I broker del settore stanno promuovendo numerosi eventi dedicati a questa tipologia di trading e Maggio si dimostra un mese particolarmente interessante.

Questo mese, infatti, avranno luogo tantissimi eventi che coinvolgeranno tutti gli appassionati di cfd e, più in generale, tutti gli appassionati del trading online. Si tratta di eventi molto interessanti sia per la possibilità di approfondire i tecnicismi che regolano questa forma di trading sia per la possibilità di capire in quale direzione stanno andando i mercati.

Eventi trading cfd

A partire da questa settimana, infatti, il broker IG partirà con un tour dedicato, proprio, alla divulgazione delle tecniche di investimento nel trading in cfd di cui è uno degli esponenti di spicco.

Il tour, che comincia oggi, toccherà 5 città italiane (Torino, Venezia, Trieste, Bologna e Roma e permetterà ai partecipanti di approfondire alcune tematiche chiave del trading con i cfd come comprendere le tendenze dei mercati o, ancora, analizzare i segnali operativi.

Ovviamente, gli incontri organizzati da IG Italia, verranno tenuti da alcuni dei migliori analisti della piattaforma e rappresenteranno un’ottima opportunità di crescita ma, anche, un’opportunità per incontro e relazionarsi con altri appassionati e addetti del settore.

Da segnalare anche un altro evento fondamentale per il settore, ossia l’ITForum, il più importante evento italiano dedicato al trading online che, quest’anno, vedrà un programma davvero molto fitto e la partecipazione di alcuni dei migliori operatori del settore tra cui: Abi formazione, ACEPI (associazione italiana certificati e prodotti di investimento), Activetrades, l’Albo dei promotori finanziari e Affari e Finanza di Repubblica, senza dimenticare le Poste Italiane.

Come funziona il trading con i cfd

Il sito www.tradingcfd.it, uno dei pochi portali interamente dedicati al settore, ci aiuterà a comprendere come funziona questa tipologia di investimento e quali sono i broker più affidabili del settore.

I cfd, ossia i contratti per differenza, sono degli strumenti di trading che si basano sul valore di un sottostante (valute, indici azionari, materie prime). Essendo degli strumenti speculativi a tutti gli effetti i cfd permettono di speculare sul valore del sottostante senza che ci sia bisogno di acquistarne la proprietà.

La maggior parte dei broker permette di investire in cfd con l’utilizzo della leva, strumento che permette di moltiplicare il valore del proprio capitale ma, al tempo stesso, comporta un aumento esponenziale del rischio. Ovviamente la tipologia di leva finanziaria applicabile ai cfd varia in funzione del broker e del sottostante su cui si decide di investire.

Tra le migliori piattaforme di trading del settore possiamo segnalare:

  • IG Italia: società di livello internazionale che permette di fare trading con i cfd a livello professionale. E’ uno dei broker del settore più attivo nel campo della formazione e dell’organizzazione degli eventi.
  • Plus500: una scelta estremamente valida per quel che riguarda il trading in cfd senza commissioni su materie prime e forex. Ottima la sua piattaforma di trading e molto interessante il livello di sicurezza vista la regolamentazione internazionale e la quotazione sulla borsa di Londra.
  • Markets: altro ottimo broker. Se proprio vogliamo trovare un neo su questa piattaforma di trading possiamo dire che lo spread applicato ai sottostanti è più alto di quello di plus500 ma, per contro, offre un’assistenza clienti decisamente migliore.

Trading cfd: quali i vantaggi?

Il successo del trading in cfd è dovuto, principalmente, ad alcuni aspetti fondamentali che caratterizzano questo strumento. Per prima cosa, infatti, dobbiamo sottolineare che i contratti per differenza sono uno strumento davvero molto versatile in quanto non comportano l’acquisto del sottostante su cui si intende speculare.

Il trading con i cfd comporta, generalmente, investimenti speculativi di breve durata che permettono, grazie alla leva, di effettuare operazioni molto veloci lavorando su piccoli margini. Ovviamente per ottenere risultati apprezzabili con i cfd è necessario mettere a punto una strategia di investimento efficace che permetta di contenere il rischio e massimizzare il profitto.

Particolarmente efficaci, in questo periodo di grandissima volatilità, si stanno dimostrando le strategie basate sul calendario economico o, ancora, su supporti e resistenze. Nel complesso possiamo dire, quindi, che il trading con i cfd è una tipologia di investimento che si adatta particolarmente bene ad un trader di livello avanzato che voglia differenziare i propri investimenti ed entrare nel campo speculativo.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

3M: atteso nuovo exploit rialzista

3M: atteso nuovo exploit rialzista

Chiusura settimanale non lontano dai massimi di giornata per 3M. Atteso nuovo exploit rialzista. 3M (NYSE:…

Edit Template

Copyright © 2006-2023. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.