Telecom: Moody’s declassa il rating

In virtù dei risultati dell’esercizio 2012 l’agenzia Moody’s Investors ha rivisto al ribasso il rating di Telecom Italia portandolo a Baa3 da Baa2 con outlook negativo.

La decisione riflette gli accresciuti rischi nel mercato domestico. Inoltre la riduzione dei dividendi del 54% e il piano di emissioni obbligazionarie con bond ibridi non sono sufficienti per l’agenzia a compensare l’accreciuto rischio per l’azienda.

Per Franco Bernabè la decisione di Moody’s non avrà ripercussioni sulla capacità di rifinanziamento del gruppo che può attingere a liquidità e linee di credito non utilizzate per un ammontare superiore ai 16 miliardi di euro.