SIAS: acconto dividendo e cessione quota

altIn un’ottica di continuità con quanto effettuato nei precedenti esercizi, SIAS distribuirà agli azionisti un acconto sul dividendo dell’esercizio 2011 pari ad euro 0,16 (+14%) per ciascuna delle n. 227.501.115 azioni ordinarie costituenti il capitale sociale, per un controvalore complessivo di 36,4 milioni di euro che sarà messo in pagamento dal 3 novembre 2011.

Il CdA si è anche espresso a favore della cessione alla controllata SATAP della partecipazione detenuta in Autostrade Lombarde, rappresentata da n. 34.526.411 azioni, pari al 6,9% del capitale sociale.

L’operazione si colloca nell’ambito del processo di razionalizzazione della struttura partecipativa del Gruppo SIAS. Il controvalore della transazione è stato valutato in 17,9 milioni di euro, inclusivo del pro-quota di aumento di capitale sociale attualmente versato, pari al 25%. Tale importo risulta in linea con l’attuale valore di iscrizione nel bilancio di SIAS della suddetta partecipazione.