Seduta campale a Piazza Affari, +5,49%

altRitorna il clima di ottimismo sui mercati finanziari europei all’indomani dell’annuncio della decisione dei membri dell’Unione Europea sulla ricapitalizzazione delle banche, sul taglio del 50% del debito della Grecia, e sul potenziamento e rafforzamento del fondo salva-stati.

Piazza Affari ha inoltre beneficiato dell’approvazione del programma di riforme presentato ieri sera dal governo italiano che sarà attuato per sostenerere la crescita economica e ridurre progressivamente il mostruoso deficit pubblico.

La penultima sessione d’ottava si è conclusa con i listini in deciso progresso sostenuti dall’ottima performance del comparto bancario, in primis, energetico ed industriale. L’FTSE MIB ha messo a segno un poderoso rialzo del 5,49% attestandosi a quota 16954 punti, l’FTSE All Share ha guadagnato il 4,98% a 17727 punti, l’FTSE Mid Cap è avanzato del 2,7% a 20155 punti, l’FTSE STAR ha archiviato la sessione a 10357 punti in crescita dell’1,44%.