Rallentano le vendite a Piazza Affari, -0.29%

Rallentano le vendite a Piazza Affari ma che comunque non evitano una chiusura sui minimi di giornata per l’indice FTSE Mib, in calo per la quarta seduta consecutiva a quota 21929 punti (-0.29%). Il permanere dei timori sull’evoluzione dei disordini in Libia, le indicazioni poco confortanti provenienti da Wall Street e l’aumento dell’inflazione in Italia che dalla rilevazione Istat ha raggiunto a gennaio i massimi del 2008, hanno favorito la continuazione del ribasso lasciando presagire ulteriore debolezza anche nelle prossime sessioni. In flessione anche l’All-Share (-0.31%) a quota 22525 punti, sostanzialmente invariato il Mid Cap (-0.03%) a 24662 punti, performance positiva per lo Star salito dello 0.29% a quota 11755 punti.