Prese di beneficio a Piazza Affari, -1,36%

L’ultima sessione del 2010 è caratterizzata da ribassi generalizzati e volumi di scambio decisamente ridotti. Non hanno sortito alcun effetto le notizie positive giunte dall’Isae che ha evidenziato un miglioramento del sentiment delle imprese italiane con la fiducia salita a dicembre ai massimi del 2008. Snobbate anche le risultanze positive giunte dai dati macro economici rilasciati negli Usa. A circa un’ora dal termine delle contrattazioni l’FTSE Mib viaggia sui minimi di giornata in flessione dell’1.36% a 20193 punti, l’Al-Share è in ribasso dell’1.25% a 20952 punti, il Mid Cap cede lo 0.54% a 24148 punti, lo STAR registra un calo dello 0.80% a 11518 punti.