Pmi Eurozona accelera a novembre oltre le stime

La rilevazione preliminare di Markit sull’andamento dell’indice Pmi Eurozona ha evidenziato un’accelerazione dell’attività delle imprese europee nel mese di novembre, oltre le aspettative.

Migliora a novembre, più delle attese, l’attività delle imprese dell’Eurozona grazie alla debolezza della moneta unica europea ed alla riduzione dei prezzi. Secono Markit, l’indice Pmi Eurozona composito preliminare, è salito a 54,4 punti dai 53,9 di ottobre e oltre le aspettative (53,9).

In crescita anche l’indice Pmi Eurozona servizi che nella lettura preliminare ha raggiunto i 54,6 punti rispetto ai 54,1 punti delle attese. Nonostante i dati incoraggianti, la Bce dovrebbe confermare, nella prossima riunione di dicembre, le misure espansive per sostenere la ripresa dell’economia in tutta l’area euro.

Devi essere loggato per commentare Login