Piazza Affari riprende quota, FTSE Mib +1.38%

Aggiorna il massimo giornaliero l’FTSE Mib dopo l’avvio all’insegna della cautela all’indomani delle dichiarazioni della Fed sull’andamento della ripresa economica americana e dopo l’annuncio della revisione al ribasso del rating sul debito del Giappone da parte dell’agenzia Standard & Poor’s (da AA a AA-). Tonici i titoli del comparto bancario ed assicurativo che hanno spinto al rialzo il listino principale di Piazza Affari favorendo una chiusura in prossimità dei massimi intraday a quota 22311 punti (+1.38%). Sebbene sull’indice permane ancora congestione prende progressivamente corpo l’ipotesi di continuazione dell’up-trend. Bene anche l’All-Share avanzato dell’1.24% a 22917 punti, il Mid Cap che con un +1.56% ha agganiato la soglia dei 25 mila punti (25097) e lo Star salito dell’1.21% a 11880 punti.