Piazza Affari in rialzo in attesa di G-20 e Fed

altVolatilità alle stelle nella sessione infrasettimanale con l’attenzione dei mercati puntata sulla Grecia dopo che il governo ha deciso di appoggiare la proposta di referendum, avanzata dal premier Papandreou, sulle misure anticrisi concordate con Ue, Fmi e Bce.

In attesa dell’annuncio della Fed che dovrebbe lasciare invariati i tassi d’interesse nel range 0-0,25%, e del pre-vertice, previsto questa sera, tra i leader Sarkozy, Merkel, il premier greco Papandreou e il presidente della Bce Mario Draghi, affinchè il governo di Atene accetti il nuovo piano di aiuti per scongiurare il default del paese, e della riunione del Consiglio dei ministri italiano per varare gli interventi per fronteggiare la grave situazione economica, l’indice Ftse Mib ha archiviato la sessione a quota 15273 punti in progresso del 2,31%, l’Ftse All Share ha messo a segno un rialzo del 2% a 16114 punti.