Pensionati: quattordicesima Inps. Chi deve restituirla. Rate e scadenze

Dal prossimo mese di giugno scattera’ la restituzione delle quattordicesime erogate dall’Inps ai pensionati che nel 2010 non superavano gli 8.650 euro di reddito annuo e hanno indebitamente ricevuto la mensilita’.

I CONTROLLI

L’Inps nel mese di febbraio scorso ha effettuato verifiche e controlli sulle quattordicesime erogate ai pensionati percettori di trattamento previdenziale non superiore a 8.504 euro. Se e’ risultato che tali soggetti non avevano diritto a percepire la quattordicesima, dovranno restituirla.

A essere interessati dalla restituzione in oggetto saranno all’incirca 200mila pensionati, secondo le stime fornite dalL’Inps.

COME AVVERRA’ LA RESTITUZIONE

Sara’ lo stesso Istituto nazionale di previdenza sociale a provvedere al recupero di quanto indebitamente percepito dai pensionati con una dilazione di 36 mesi per evitare di creare problemi a quella fascia di persone gia’ svantaggiate.

05 / 04 / 2013

Pensino

Scrivi il tuo commento sulla pagina ‘Pensionati: quattordicesima Inps. Chi deve restituirla. Rate e scadenze ‘

Pensino Inps EconomiaAutore: redazione – Finanzautile.org