Monte dei Paschi avvia azioni risarcitorie e di responsabilità

In virtù della delibera del Consiglio di Amministrazione, Banca Monte dei Paschi di Siena ha promosso:

nei confronti dell’ex Presidente Avv. Giuseppe Mussari e dell’ex Direttore Generale Antonio Vigni un’azione di responsabilità sociale, e nei confronti di Nomura International Plc un’azione di responsabilità extracontrattuale per concorso con i predetti esponenti di Mps, per l’operazione di ristrutturazione finanziaria in merito alle notes Alexandria posta in essere nel luglio-ottobre 2009;

e nei confronti dell’ex Direttore Generale Antonio Vigni un’azione di responsabilità sociale, e nei confronti di Deutsche Bank AG un’azione di responsabilità extracontrattuale per concorso con il predetto esponente della Banca, in relazione alle operazioni di Total Return Swap poste in essere nel dicembre 2008 con riferimento alla società veicolo Santorini Investment Ltd.

Con questa azione Mps chiede la condanna al risarcimento dei danni subiti e subendi dalla Banca stessa per effetto delle operazioni contestate.