Moody’s affossa i mercati, FTSE Mib -1.46%

altLa notizia della revisione al ribasso del rating sull’Irlanda da parte dell’agenzia Moody’s da Aa2 a Baa1 con outlook negativo, dovuta essenzialmente all’incertezza economica che grava sul paese, favorisce una seduta all’insegna delle vendite a Piazza Affari. Snobbato il dato positivo sull’indice Ifo tedesco salito a dicembre a 109,9 punti dai 109,3 di novembre, oltre le attese che erano per un calo a 109 punti. L’ultima sessione d’ottava si conclude con l’Ftse Mib in flessione dell’1.46% a quota 20.069 punti, mentre l’All-Share ha ceduto l’1.32% attestandosi a 20806 punti.