Lavoro e formazione: sostegno economico per pagare gli studi. Requisiti e info utili

Si rinnova il progetto “Percorsi” promosso dall’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo che dal 2010 mette a disposizione ogni anno 140 fondi per sostenere gli studi dei giovani, italiani e stranieri, universitari o iscritti agli ultimi 4 anni delle scuole superiori, appartenenti a famiglie coinvolte dalla crisi economica.

Quest’anno, il progetto e’ stato esteso anche a figli di lavoratori autonomi costretti a chiudere l’attivita’ e a richiedenti asilo politico.

REQUISITI

Alle famiglie, che per partecipare all’iniziativa non devono superare il tetto Isee di 25 mila euro, e’ richiesto di risparmiare ogni mese importo compresi tra i 5 e i 50 euro che il progetto provvede a integrare a fondo perduto moltiplicando cosi’ i risparmi per 2 per gli studenti delle superiori e per 4 per gli universitari.

Gli importi che potranno arrivare fino a 9 mila euro, potranno essere utilizzati esclusivamente per sostenere le spese di studio e di attivita’ formative degli studenti.

Il progetto, inoltre, offre la possibilita’ agli studenti di seguire un corso di 9 ore di educazione alla ‘gestione consapevole della spesa‘.

Dal 2010 ad oggi, il risparmio medio mensile delle famiglie che hanno partecipato al progetto e’ stato di 42 euro su un massimo di 50, le famiglie che hanno potuto sostenere le spese di studio dei figli sono state 305 mentre 408 gli studenti che hanno beneficiato del sostegno, tra cui 173 stranieri, oltre 278 mila euro i risparmi depositati dalle famiglie e piu’ di 655mila euro le risorse gia’ erogate a fondo perduto.

Per maggiori info: compagnia.torino.it

28 / 02 / 2013

Lavoro

Scrivi il tuo commento sulla pagina ‘Lavoro e formazione: sostegno economico per pagare gli studi. Requisiti e info utili ‘

Lavoro Economia SoldiAutore: redazione – Finanzautile.org