KR Energy: OK F.I.S.I. ad aumento di capitale

altIl CdA, di K.R.Energy SpA ha deliberato di accettare il subentro di FISI nella proposta irrevocabile avente ad oggetto l’impegno della stessa a sottoscrivere direttamente complessive n.158.958.803 azioni ordinarie della Società, pari al 14,11% del capitale sociale post aumento, al prezzo di Euro 0,06 per azione, pari a Euro 9.357.528,18, da emettersi con esclusione del diritto di opzione.

F.I.S.I. S.p.A. ha confermato la volontà di dare esecuzione in proprio all’impegno precedentemente assunto dalla sua controllata MT Holding S.p.A., come comunicato al mercato lo scorso 10 settembre 2010, al quale era stata concessa un’esclusiva, anche a seguito della disponibilità di FISI di acquisire i crediti vantati dalle banche nei confronti di K.R.Energy.

A seguito dell’aumento di capitale già sottoscritto il 4 agosto 2010 dalla sua controllata MT Holding S.p.A. per complessive n. 31.041.197 azioni, corrispondenti al 3,21% del capitale sociale, pari complessivi Euro 1.862.471,82, l’investimento in K.R.Energy di FISI arriverà pertanto a complessivi Euro 11,4 milioni.

F.I.S.I. S.p.A. detiene attualmente una partecipazione diretta e indiretta nel capitale sociale di K.R.Energy pari al 25,02% corrispondente a complessive n.242.091.197 azioni ordinarie e con la sottoscrivere dell’ulteriore aumento di capitale sociale a lei riservato, subordinato all’ottenimento dell’esenzione dall’obbligo di OPA, potrebbe arrivare a detenere una partecipazione diretta ed indiretta nel capitale sociale della Società pari al 35,60% (post aumento).