KOS (CIR): ricavi 2011 +9,6%

altNei primi nove mesi del 2011 KOS ha ottenuto un significativo incremento dei principali indicatori economici rispetto allo stesso periodo del 2010 grazie allo sviluppo di tutte le società del gruppo e all’allargamento del perimetro di attività. Il gruppo KOS gestisce a oggi circa 60 strutture sanitarie, prevalentemente nel centro nord Italia, per un totale di oltre 5.600 posti letto operativi, ai quali se ne aggiungono oltre 900 in fase di realizzazione.

I ricavi sono ammontati a 261,9 milioni di euro, in crescita del 9,6% rispetto al corrispondente periodo del 2010 (239 milioni di euro). L’EBITDA è stato pari a 39,7 milioni di euro, in crescita del 30,6% rispetto al dato dei nove mesi del 2010 (30,4 milioni di euro). L’utile netto dei primi nove mesi è ammontato a 8,9 milioni di euro, contro un risultato di 4 milioni di euro nel corrispondente periodo del 2010. L’indebitamento finanziario netto del gruppo KOS al 30 settembre 2011 ammontava a 155,3 milioni di euro (159,8 milioni al 30 giugno 2011).