TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Intesa Sanpaolo: interessante potenziale upside


Ottava all’insegna del rialzo per Intesa Sanpaolo che si riporta con forza sui livelli di marzo 2020.

La seduta di venerdì 5 febbraio si conclude per Intesa Sanpaolo con un guadagno del 2,61% a 2,061 euro. La prima settimana del mese è stata caratterizzata da una decisa inversione della tendenza moderatamente ribassista in essere dagli inizi di dicembre 2020 con il titolo che si riporta con forza sui livelli di inizio marzo 2020. Aggiornato il massimo annuale a 2,0955 euro dal precedente 1,9888 (gennaio 2021). La view tecnica sul titolo è positiva e lascia propendere per la continuazione del rialzo in direzione di area 2,1700, i minimi di dicembre 2019, dove si completerebbe il movimento di pull-back alle aree di supporto precedentemente violate (potenziale upside di un buon 5% rispetto alla quotazione corrente). In configurazione positiva il Momentum.

grafico intesa sanpaolo

Visualizza questo grafico in modo interattivo su ProRealTime.com

Medie Mobili
I prezzi stazionano sopra la media mobile a 14 periodi, ora in transito per area 1.8901.
Volumi
L’analisi volumetrica evidenzia un incremento degli scambi rispetto alla seduta precedente.


Supporti e Resistenze
Supporti, Resistenze e Pivot Point per l’operatività intraday su Intesa Sanpaolo aggiornati al close del 05/02/2021.

Resistenze: R1= 2.0964 – R2= 2.1317 – R3= 2.2032
Pivot Point: 2.0602
Supporti: S1= 2.0249 – S2= 1.9887 – S3= 1.9172


Attesi movimenti al rialzo sopra area 2.0733 per il test di area 2.0837 prima e 2.0920 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 2.1317.

Prevista fase di debolezza sotto area 2.0447 per una verifica di area 2.0334 prima e 2.0249 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 1.9888.

Per ricevere i segnali operativi con indicazione del prezzo d’ingresso, target e stop, attiva il servizio Azioni Intraday (operatività End of Day) o Azioni Multiday (operatività overnight).

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da monitorare

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da…

Si rileva sul grafico giornaliero del Future FTSE Mib la formazione di un’inside bar che sarà…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.