Generali: AM Best alza rating, Del Vecchio terzo maggior azionista

AM Best ha migliorato il rating di credito a lungo termine di Generali. Del Vecchio sale al 4,18%.

generali AM BestL’agenzia statunitense AM Best ha innalzato il rating di credito a lungo termine di Generali (Long-Term Issuer Credit rating) da ‘A’ ad ‘A+’ e ha confermato il giudizio ‘A’ (eccellente) sulla solidità finanziaria (Financial Strength rating) del gruppo.

Nel frattempo Leonardo Del Vecchio, il cui obiettivo è quello di fermarsi al 5% della compagnia assicurativa triestina, ha incrementato ulteriormente la partecipazione in Generali al 4,18% attraverso attraverso la holding Delfin, diventando così il terzo maggior azionista (il gruppo Benetton detiene il 3,04%) dopo Mediobanca che detiene il 13,04%, e il gruppo Caltagirone che possiede il 4,78%.

Il patron di Luxottica ha acquistato tra il 9 e il 10 gennaio 2019 un totale di 835.000 azioni Generali per un controvalore di circa 12,3 milioni.