TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

FTSE Mib: i migliori e i peggiori del listino

Prevalgono gli acquisti su STM e Amplifon. Leonardo e Banco BPM i peggiori del listino FTSE Mib.

azioni value, mercati, ftse mibSeduta interlocutoria per l’indice FTSE Mib che dopo la flessione di ieri guadagna lo 0,15% chiudendo gli scambi a 25.194 punti.

Interessante lo spunto rialzista di STM che con un +2,48% ed una chiusura a 33,23 euro, dopo essersi spinto fino in area 33,555, appare pronto per il test dei massimi di aprile, in prima istanza, e dell’anno in seconda battuta.

Dopo l’ampia black candle di venerdì scorso, prosegue il recupero di Amplifon che chiude gli scambi a 39,94 euro in crescita del 2,17%. La tendenza rialzista è ancora ben definita, importante il superamento on close dei 40,75 euro, area di transito della media mobile a 14gg. Migliora la configurazione del Momentum.

Male Leonardo che cede l’1.73% a 6,466 euro. Indicazioni negative giungono dall’infrazione della prima area di supporto rilevante individuabile nei 6,50 euro. Tuttavia, la divergenza rialzista evidenziata dal Momentum potrebbe favorire il recupero dei corsi e lo sviluppo di una nuova gamba rialzista.

Seduta all’insegna delle vendite anche per Banco BPM che arretra dell’1,54% a 2,628 euro. Nonostante la flessione il titolo conserva ancora un guadagno di circa il 3,5% rispetto ai minimi di giovedì scorso (2,538 euro). Opportuno attendere un ritorno dei prezzi sopra area 2,719 prima di impostare nuove operazioni rialziste.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da monitorare

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da…

Si rileva sul grafico giornaliero del Future FTSE Mib la formazione di un’inside bar che sarà…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.