Finmeccanica: Moody’s rivede l’outlook

La vicenda delle presunte tangenti in India che intanto ha sospeso i pagamenti a Finmeccanica per il contratto da 750 milioni di dollari e annunciato che non ritirerà più elicotteri fino a quando non sarà terminata l’indagine in corso, ha spinto l’agenzia internazionale di valutazioni societarie Moody’s Investors Service a rivedere al ribasso l’outlook sul gruppo a negativo da stabile confermando il rating Baa3 basandosi sulle aspettative di un rallentamento nella gestione operativa dell’azienda pubblica italiana.