Finmeccanica: contratto con il Ministero della Difesa

Salgono a 18 gli aerei ordinati dal Ministero della Difesa italiano che andranno ad equipaggiare l’Aeronautica Militare. Le consegne inizieranno a partire da quest’anno per essere completate entro il 2018.

Finmeccanica difesaFinmeccanica ha firmato con la Direzione Armamenti Aeronautici e Aeronavigabilità del Ministero della Difesa un contratto di oltre 300 milioni di euro per ulteriori nove velivoli da addestramento avanzato Aermacchi M-346 destinati all’Aeronautica Militare. Le consegne dei nuovi velivoli inizieranno a partire da quest’anno per essere completate entro il 2018.

Il contratto comprende anche il supporto logistico e una ulteriore fase di sviluppo dell’avanzato sistema integrato di addestramento, di cui il velivolo è una delle componenti, che comprende ausili didattici digitali, simulatori e infrastrutture presso la base dell’Aeronautica Militare di Lecce-Galatina.

Devi essere loggato per commentare Login