Finmeccanica: contratto con il Ministero della Difesa britannico

AgustaWestland, società del gruppo Finmeccanica, si è aggiudicata un contratto del valore di circa 570 milioni di sterline con il Ministero della Difesa britannico per il secondo quinquennio (2011-2016) del contratto quadro venticinquennale IMOS (Integrated Merlin Operational Support).

AgustaWestland si era aggiudicata nel marzo 2006 il contratto IMOS, della durata complessiva di 25 anni, volto a incrementare ulteriormente l’efficacia operativa degli elicotteri Merlin, assicurando al contempo al Ministero della Difesa e ai contribuenti del Regno Unito risparmi nei costi di supporto pari a circa 500 milioni di sterline nel corso dell’intero periodo di 25 anni.