Finmeccanica: analisi settimanale del 26 settembre 2011

Forte escursione rialzista per il titolo Finmeccanica che nella passata sessione guadagna un +4.38% e conclude le contrattazioni a quota 5.215 in una giornata caratterizzata dalla perforazione di due livelli di resistenza. Molto positiva la view tecnica in ottica settimanale. In effetti l’evoluzione dei prezzi evidenzia come il controllo del mercato sia nelle mani dei compratori e ciò lascia presagire ulteriori strappi rialzisti. I prezzi stazionano al di sopra della media mobile a 25 sedute, ora in transito intorno ad area 4.970. Finchè le quotazioni si manterranno su questi livelli la tendenza rialzista potrà dirsi ben definita. Buona la configurazione dei maggiori oscillatori di riferimento anche se i valori, in particolar modo quelli del Momentum, non giustificano appieno la tendenza in atto.

Attesi movimenti al rialzo al di sopra di area 5.315 per il test di area 5.475 prima e 5.645 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 5.865.

Prevista fase di debolezza al di sotto di area 4.975 per una verifica di area 4.88 prima e 4.645 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 4.375.

Devi essere loggato per commentare Login

Rispondi