FinecoBank: approvati i risultati al 31 marzo 2019

I conti del primo trimestre del 2019 di FinecoBank hanno evidenziato un utile netto rettificato in crescita del 6,1%.

finecobankIl Consiglio di Amministrazione di FinecoBank ha approvato ieri i risultati al 31 marzo 2019. Nel dettaglio:

Utile netto rettificato per le poste non ricorrenti in crescita solida a €62,6 milioni (+6,1% a/a);

Ricavi totali rettificati per le poste non ricorrenti €158,2 milioni (+1,8% a/a);

Cost/income ratio 41,3% (in linea a/a);

Risultato di gestione rettificato per le poste non ricorrenti €92,9 milioni (+1,2% a/a).

Alessandro Foti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FinecoBank, ha dichiarato: “I risultati molto positivi conseguiti nel primo trimestre confermano la qualità di un modello di business in grado di affrontare tutte le fasi di mercato e di creare valore per gli azionisti nel lungo termine grazie a una strategia di crescita sana, solida e sostenibile. Un modello in grado di generare trimestre su trimestre un flusso di ricavi ben diversificato e una crescita costante di nuovi clienti, attratti dalla qualità dei servizi e della nostra customer experience, senza il ricorso a campagne commerciali di breve periodo“.

Devi essere loggato per commentare Login