FinecoBank: +15 per cento la raccolta netta da inizio anno

Si attesta a 357 milioni di euro la raccolta netta di FinecoBank ad agosto. Il saldo da inizio anno segna un aumento del 15% a 4.452 milioni.

finecobankLa raccolta netta di FinecoBank si è attestata ad agosto a 357 milioni di euro. Al netto delle imposte, il dato mensile segna un -3 per cento rispetto all’analogo mese del 2017.

La raccolta gestita è stata pari a 101 milioni, la raccolta amministrata si è attestata a 224 milioni, quella diretta a 32 milioni.

Da inizio anno la raccolta netta di FinecoBank evidenzia un progresso del 15 per cento a 4,4 miliardi di euro. La raccolta gestita ha raggiunto 1,8 mld, quella amministrata si è attestata a 1,3 mld, la raccolta diretta è stata pari a 1,2 mld.

Il Patrimonio totale ammonta a 70,4 mld e segna rispettivamente +5 per cento su dicembre 2017 e +9 per cento su base annua.

Al 31 agosto 2018 Fineco Asset Management gestisce masse per 8,6 miliardi, di cui 6,5 classi retail e circa 2,1 relativi a classi istituzionale.

In crescita il numero dei clienti totali che al 31 agosto 2018 supera quota 1.251.000 (+7 per cento rispetto al mese di agosto 2017).

Alessandro Foti, amministratore delegato di FinecoBank, ha dichiarato: “Nel contesto di stagionalità che caratterizza il periodo, il dato di raccolta di agosto si mantiene molto solido. Si evidenzia che le imposte pagate dalla clientela hanno avuto un impatto rilevante sulla raccolta diretta del mese (221 milioni, +66 milioni su base annua) prevalentemente attribuibile alla doppia rata delle imposte sul reddito e IVA“.