Fiat: figure tecniche e patterns del 9 gennaio 2012

altChiusura in forte guadagno per il titolo FIAT che nella passata sessione oltrepassa il primo livello di resistenza significativo individuabile in area 3.973, realizzato 3.986 e conclude gli scambi con un +2.31% a quota 3.978. In ottica intraday è decisamente positiva la configurazione tecnica. In effetti i prezzi stazionano al di sopra della media mobile a 14 sedute, ora in transito per area 3.655. Finchè le quotazioni si manterranno su questi livelli la tendenza potrà dirsi ben definita. Segnali di tendenza giungono allo studio dei maggiori oscillatori di riferimento ed in particolar modo dal Momentum che presenta valori positivi.

Figure tecniche e patterns da monitorare

Ottima la white candle disegnata sul frame daily. La perforazione dell massimo di riferimento a quota 3.986 potrebbe favorire un nuovo ingresso dei compratori. Dall’analisi volumetrica si riscontra una diminuzione degli scambi rispetto alla rilevazione precedente.

Attesi movimenti al rialzo al di sopra di area 3.986 per il test di area 4.050 prima e 4.100 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 4.158.

Prevista fase di debolezza al di sotto di area 3.962 per una verifica di area 3.934 prima e 3.892 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 3.844.

Devi essere loggato per commentare Login

Rispondi