FCA: vendite in Europa ottobre 2016 +6,6%

Il gruppo FCA archivia il mese di ottobre 2016 con vendite in Europa in aumento del 6,6% dal -0,3% del 2015.

vendite fcaProsegue la crescita delle vendite di FCA nell’Europa dei 28 più le nazioni aderenti all’EFTA. Con 75.100 immatricolazioni, FCA chiude il mese di ottobre in crescita del 6,6 per cento, rispetto a un mercato in calo dello 0,3 per cento in confronto all’anno scorso.

Nel progressivo annuo le registrazioni di Fiat Chrysler Automobiles sono state 843.300, +14,5 per cento in un mercato cresciuto del 6,9 per cento. Segno positivo per tutti i marchi.

La quota di Fiat Chrysler Automobiles è stata del 6,6 per cento, 0,4 punti percentuali in più nel confronto con un anno fa.

Nei primi dieci mesi del 2016 le registrazioni FCA sono state 843.300, il 14,5 per cento in più nel confronto con l’anno scorso (in un mercato cresciuto del 6,9 per cento), con una quota del 6,6 per cento, in crescita di 0,4 punti percentuali.

Fiat Chrysler Automobiles ha aumentato le vendite – sia in ottobre sia nel progressivo annuo – con valori superiori alla media del mercato in Italia (+12,8 per cento nel mese e +19,5 per cento nell’anno), in Francia (in entrambi i casi +11,3 per cento) e in Spagna (+34 per cento nel mese e +25,2 per cento nei primi dieci mesi del 2016).