TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Exor: buy-back e delisting da FTSE Mib

Si avvicina la data di uscita dal listino FTSE Mib per Exor. Prosegue il piano di buy-back della holding.

exorE’ previsto per il 27 settembre il delisting di Exor mentre l’uscita dal listino FTSE Mib sarà venerdì prossimo.

Nell’ambito della seconda tranche del piano di buy-back annunciata il 29 luglio scorso, quando il CdA della holding ha annunciato l’approvazione del trasferimento del titolo nel listino olandese dove ha debuttato il 12 agosto, Exor ha acquistato in totale oltre 60 mila azioni ordinarie (59.650 a Milano e 659 ad Amsterdam) per un investimento complessivo di circa 3,8 milioni di euro.

Il programma 2022-2024 di buy-back di Exor è relativo a un massimo di 500 milioni di euro di azioni.

La prima tranche, quella completata la scorsa primavera, aveva un valore fino a 100 milioni di euro, mentre questa seconda parte ha un importo fino a 250 milioni.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Enel: nuova black candle, attesa la continuazione del down-trend

Enel: nuova black candle, attesa la continuazione del down-trend

Si rileva sul titolo Enel la formazione di una nuova figura tecnica ribassista, opportuno monitorare la…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.