Euro-Dollaro: analisi del 8 novembre

altChiusura leggermente negativa per il cross Euro-Dollaro che registra un -0.14% attestandosi a quota 1.3776. Nonostante la seduta si sia conclusa in lettera non sono scaturite figure tecniche di rilievo che possano preludere ad un continuazione del movimento ribassista. La view tecnica è infatti tendenzialmente neutrale. E’ ipotizzabile quindi l’avvio di un movimento laterale con oscillazioni dei prezzi comprese tra le aree di supporto e di resistenza. Allo studio dei maggiori indicatori di riferimento si conferma una situazione di sostanziale neutralità essendo i valori del Momentum situati nella parte centrale del range di oscillazione.

Per ricevere il Report Operativo entro le ore 08:30 nella tua casella di posta elettronica diventa Cliente Premium sottoscrivendo una delle opzioni di abbonamento disponibili all’indirizzo https://www.tendenzamercati.net/Report-Giornaliero.html

Attesi movimenti al rialzo al di sopra di area 1.3804 per il test di area 1.3852 prima e 1.3887 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 1.3941.

Prevista fase di debolezza al di sotto di area 1.3758 per una verifica di area 1.3711 prima e 1.3669 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 1.3617.