Eni si rafforza in Altergaz

altIn seguito all’esercizio dell’opzione di vendita da parte dei soci fondatori della società, Eni ha incrementato la sua partecipazione azionaria in Altergaz. Questa operazione consente al gruppo energetico italiano di raggiungere il 55,2% del capitale di Altergaz, corrispondente a circa il 66,4% dei diritti di voto.

L’operazione darà un’ulteriore spinta ai piani di sviluppo di Eni sul mercato del gas francese e ne rafforzerà il ruolo come fornitore leader in Europa, in linea con la strategia di sviluppo internazionale della società nelle vendite di gas all’estero.