Eni: nuovo contratto di esplorazione con PetroVietnam

L’accordo con PetroVietnam conferma l’interesse di Eni a proseguire e consolidare la propria presenza in Vietnam, dove l’azienda italiana è tornata nel 2012 e opera già in 3 blocchi esplorativi offshore.

L’Amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha firmato oggi ad Hanoi con il Presidente e CEO di PetroVietnam, Do Van Hau, un Production Sharing Contract (PSC) per l’esplorazione del Blocco offshore 122 che si estende su una superficie di 6.900 chilometri quadrati nel Bacino di Phu Khanh. Il periodo di esplorazione durerà 7 anni, suddiviso in 2 fasi.

Questo nuovo accordo conferma l’interesse di Eni a proseguire e consolidare la propria presenza in Vietnam, dove l’Azienda è tornata nel 2012 e opera già in 3 blocchi esplorativi offshore.

Devi essere loggato per commentare Login