Eni: nuovi contratti in Indonesia

altAttraverso la controllata Eni Indonesia, Eni si è aggiudicata due nuovi contratti di esplorazione production sharing in Indonesia. In Papua West Province (Est Indonesia), il 100% del contratto di Arguni I (5.386 chilometri quadrati), situato onshore e offshore nel bacino del Bintuni.

Nell’offshore orientale della provincia di Kalimantan, nel bacino del Kutei, Eni, come parte di un consorzio tra Niko Resources (North Ganal) Ltd., North Ganal Energy Ltd (una società interamente controllata di Black Platinum Energy Ltd), Statoil Indonesia North Ganal AS e GDF SUEZ, si è aggiudicata il contratto del blocco North Ganal (2432 chilometri quadrati), di cui Eni sarà operatore.

Eni come operatore del contratto di Muara Bakau ha già presentato il piano di sviluppo per il campo Jangkrik alle autorità indonesiane, che dovrebbe entrare in funzione nel 2015, grazie a un rapido piano di sviluppo. GDF SUEZ è partner nella joint venture.