Eni entra nel mercato australiano delle rinnovabili

L’ingresso di Eni nel mercato australiano delle rinnovabili si affianca alle attività oil &gas del gruppo italiano già presenti in Australia.

eni rinnovabiliEni Australia Ltd ha completato l’acquisizione del progetto per la realizzazione della centrale fotovoltaica a Katherine, in Australia, dalla Katherine Solar Pty Ltd, una joint venture composta dall’australiana Epuron e dalla britannica Island Green Power.

Una volta ultimato, il progetto consentirà di realizzare la più grande centrale fotovoltaica mai realizzata nel Territorio del Nord. L’impianto sarà in grado di anticipare e compensare l’eventuale minore irraggiamento solare, attingendo ai sistemi di stoccaggio a esso collegati, così da minimizzare l’impatto sulla rete.

I lavori di realizzazione inizieranno nelle prossime settimane e l’impianto diverrà commercialmente operativo nel quarto trimestre 2019.

Questo progetto contribuirà al raggiungimento dell’obiettivo del governo del Territorio del Nord di produrre il 50% di energia da fonti rinnovabili entro il 2030.

L’iniziativa segna l’entrata di Eni nel mercato australiano delle rinnovabili, e si affianca alle attività oil&gas di Eni già presenti nel Paese.

Devi essere loggato per commentare Login