TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Enel cede il 49% di HDE per €335,4 milioni

Con la cessione di HDE sale a 1,9 miliardi di euro il totale delle vendite già perfezionate da Enel e che fanno parte del programma di finanziamento delle attività di crescita.

hydro dolomiti hde enelEnel ha perfezionato la cessione dell’intera partecipazione posseduta dalla controllata Enel Produzione in Hydro Dolomiti Enel(HDE), pari al 49% del capitale di HDE, a Fedaia Holdings, società lussemburghese controllata da Macquarie European Infrastructure Fund 4. Il corrispettivo per la vendita è stato determinato in 335,4 milioni di euro, in linea con l’accordo stipulato in data 13 novembre 2015 tra Enel Produzione e Fedaia.

La partecipazione di Enel Produzione in HDE è stata ceduta alla società italiana Fedaia Investments a seguito dell’ottenimento del nulla osta all’operazione da parte dell’Autorità Antitrust dell’Unione Europea, che rappresentava l’ultima delle condizioni sospensive per il perfezionarsi dell’accordo. L’operazione consente al Gruppo Enel di ridurre l’indebitamento finanziario netto consolidato per un ammontare pari indicativamente al corrispettivo complessivo indicato.

Con il closing della cessione di HDE sale a 1,9 miliardi di euro il totale delle operazioni già perfezionate, su un controvalore di 3,7 miliardi di euro di accordi di cessione conclusi, nell’ambito del programma Enel di gestione attiva del portafoglio. I proventi di tale programma, confermato ed ampliato a 6 miliardi di euro in occasione della presentazione alla comunità finanziaria del piano strategico di Enel nel mese di novembre 2015, sono volti a finanziare ulteriori attività di crescita del Gruppo.

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Intesa Sanpaolo: prende corpo ipotesi rialzista

Intesa Sanpaolo: prende corpo ipotesi rialzista

Il superamento di area 2.2080 lascia spazio all’ipotesi di continuazione dell’ascesa per Intesa Sanpaolo in direzione…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.