TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Emissione BTP€i 10 e 15 anni del 26 ottobre 2016

Il MEF ha disposto per mercoledì 26 ottobre 2016 l’emissione di BTP€i 10 e 15 anni per massimi 3 miliardi di euro. Cedola annuale del 2,35% e 3,10%.

risparmio reddito bot emissione btp€iMercoledì 26 ottobre 2016 è in agenda l’emissione da parte del MEF – Ministero dell’Economia e delle Finanze – di BTP€i* 10 e 15 anni, per un importo complessivo massimo di 3 miliardi di euro. Nel dettaglio saranno collocati:

BTP€i 10 anni: in corso di emissione, ISIN IT0005004426, 22esima tranche, emissione 15 marzo 2014, scadenza 15 settembre 2024, cedola annuale 2,35%, pagamento cedola 15 marzo 2017. L’importo offerto va da un minimo di 750 mln ad un massimo di 1,5 mld di euro;

BTP€i 15 anni: vita residua di 10 anni, ISIN IT0004735152, 32esima tranche, emissione 15 marzo 2011, scadenza 15 settembre 2026, cedola annuale 3,10%, pagamento cedola 15 marzo 2017. L’importo offerto va da un minimo di 750 mln ad un massimo di 1,5 mld di euro;

Il termine per la prenotazione da parte del pubblico è martedì 25 ottobre 2016, quello di presentazione delle domande in asta è mercoledì 26 ottobre, la data di regolamento è venerdì 28 ottobre 2016.

*Istituiti dal 2003 i BTP€i sono buoni del tesoro poliennali indicizzati all’inflazione della zona euro, espressa con l’indice armonizzato dei prezzi al consumo con esclusione del tabacco (HICP ex tobacco).

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Intesa Sanpaolo: prende corpo ipotesi rialzista

Intesa Sanpaolo: prende corpo ipotesi rialzista

Il superamento di area 2.2080 lascia spazio all’ipotesi di continuazione dell’ascesa per Intesa Sanpaolo in direzione…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.