Disdetta Sky: come fare

Grazie al decreto Bersani, l’abbonamento a Sky puo’ essere disdetto anche prima della scadenza contrattuale, pagando solamente il costo di gestione.

Ecco tutti i dettagli per disdire il contratto.

Disdire Sky costa 11,44€ (IVA inclusa). L’abbonato e’ tenuto a corrispondere a SKY:

gli importi dovuti a titolo di Corrispettivo per il Servizio fruito fino alla data di efficacia del recessoil rimborso dei Costi dell’Operatore, pari a euro 11.44 (IVA inclusa).

I Costi dell’Operatore non sono da SKY richiesti qualora la comunicazione di recesso dell’Abbonato abbia efficacia al termine di ciascuna annualita’ e (ii) nel caso in cui l’abbonato abbia acquistato il decoder.

Per disdire l’abbonamento Sky e’ necessario inviare un fax e una posta raccomandata. Occorre inviare un fax allo 027610107, indicando il codice cliente.

Disdire Sky per abbonamento con carta di credito

Raccomandata A.R. all’indirizzo:

SKY Italia

Servizio Clienti SKY

Casella Postale 13057

20137 Milano

ed anticipata via fax al n. 02-76.10.107.

Bisogna allegare:

copia della richiesta di abbonamentofotocopia del documento di identita’

Restituire il decoder

Entro 30 giorni dalla cessazione del contratto bisogna restituire il decoder (con telecomando, presa di corrente, cavo scart e cavo telefonico) e la Smart Card ad uno Sky Service per non incorrere nella penale. E’ bene richiedere una ricevuta di avvenuta consegna.

Per maggiori informazioni visitare il sito: sky.it/area-clienti

20 / 02 / 2013

Sky

Scrivi il tuo commento sulla pagina ‘Disdetta Sky: come fare ‘

Sky Economia TelevisioneAutore: redazione – Finanzautile.org