Condomini: il conto corrente diventa obbligatorio. Attenzione alla scelta

Con la riforma del condominio entra in vigore anche la legge che rende obbligatorio l’apertura da parte degli amministratori di condominio di aprire un conto corrente per la gestione delle spese comuni.

La data limite e’ il prossimo 18 giugno 2013.

COSA CAMBIA

La nuova disciplina sancisce che chi gestisce le somme versate da condomini per pagare le spese di gestione del caseggiato deve utilizzare un conto corrente sul quale transiteranno tutti i movimenti di denaro destinati al condominio appunto.

Oltre a beneficiare di maggiore trasparenza e informazione attraverso i riepiloghi delle spese sostenute che l’amministratore sara’ in grado di mettere periodicamente a disposizione dei residenti, i condomini potranno ottenere anche un vantaggio relativo agli interessi maturati che potrebbero compensare parte delle spese da pagare.

QUALE CONTO SCEGLIERE

Molta attenzione deve essere fatta sulla scelta del conto corrente. Dto che l’intestatario sara’ direttamente il condominio e’ necessario fare attenzione a quale prodotto scegliere, perche’ alcuni istituti bancari non considerano i conti correnti condominiali alla stessa stregua dei conti destinati una persona fisica, ma bensi’ come un conto corrente intestato ad una societa’.

E questo comporta notevoli differenze, soprattutto sul fronte dei costi.

In primo luogo un conto corrente condominiale intestato ad una societa’ dovrebbe pagare un’imposta di bollo annua di 100 euro contro i 34,20 euro accreditati ad un conto di una persona fisica.

Inoltre per i conti correnti “aziendali” ci sarebbe l’inconveniente di pagare le commissioni sullo scoperto, il che renderebbe l’offerta non cosi’ vantaggiosa in termini economici per i condomini.

Quindi, prima di scegliere il conto corrente e’ necessario controllare molto bene le caratteristiche del servizio.

LEGGI ANCHE

05 / 04 / 2013

Condominio

Scrivi il tuo commento sulla pagina ‘Condomini: il conto corrente diventa obbligatorio. Attenzione alla scelta ‘

Condominio Economia Conto correnteAutore: redazione – Finanzautile.org