Concorso scuola, probabilmente prove rimandate dopo le elezioni

Concorso scuola, probabilmente prove rimandate dopo le elezioni

Causa maltempo le prime prove scritte del concorso per docenti, indetto dal Ministero dell’Istruzione, sono slittate a data da destinarsi. Si sarebbero dovute tenere oggi, 11 febbraio, e domani 12 febbraio, ma poiche’ diverse Regioni italiane sono state interessate dalle nevicate e alcune zone sono bloccate per il maltempo, il Ministero ha deciso di rimandare le prove per evitare problemi di mobilita’. 

Dal Ministero assicurano che gli oltre 88 mila candidati hanno ricevuto per tempo l’email in cui si annunciava il rinvio delle prove. Ma al momento non e’ ancora chiara la prossima data. Si dovrebbero svolgere regolarmente, salvo ulteriori comunicazioni del Ministero, le prove previste per mercoledi’ 13 febbraio e per i giorni successivi. Probabilmente le due prove “saltate” potrebbero essere recuperate dopo le elezioni politiche (24 e 25 febbraio). 

11/02/2013 – 15:53 – Redattore: GA

Autore: GA – Helpconsumatori.it