TendenzaMercati

Segnali Operativi su Azioni Italia, Azioni USA, Futures e Forex

Come scegliere il broker online migliore per le proprie esigenze

Il fattore considerato più importante nella scelta di un broker online è che sia affidabile e regolamentato.

Attualmente la gamma di broker online che offrono i propri servizi agli investitori di tutto il mondo è vastissima e il loro numero è in costante in aumento. È sempre più difficile, soprattutto per i principianti, capire quali siano le differenze tra loro e come sceglierne uno. Cerchiamo di chiarire quali sono i fattori più importanti nella scelta del miglior broker online su cui investire, come FBS web Trader, ad esempio.

Affidabilità del broker

Il fattore considerato più importante nella scelta di un broker online è che sia affidabile. Bisogna verificare che si tratti di un broker regolamentato e sapere qual è l’organismo che lo supervisiona. Tuttavia, il fatto che un broker sia regolamentato non lo rende automaticamente affidabile, ma quantomeno suppone una garanzia in più nei confronti di broker che non sono soggetti ad alcuna vigilanza o regolamentazione. Un broker regolamentato è soggetto ad una serie di regole che garantiscono la tutela degli investitori, la sicurezza dei fondi e la corretta commercializzazione, informazione, trasparenza e sviluppo della sua attività.

Deposito minimo

Conviene anche assicurarsi che le condizioni del broker si adattino alle tue possibilità.

I broker online possono offrire uno o più conti di trading. Quando danno la possibilità di avere più conti è perché ognuno di loro generalmente migliora le condizioni di trading dei precedenti ma di solito è in cambio di un requisito di deposito minimo iniziale più alto.

Con la maggior parte dei broker puoi iniziare ad investire online con depositi da 100 € o anche meno. Naturalmente, se il budget da investire è maggiore, è probabile che riesca ad ottenere migliori condizioni.

Strumenti di investimento disponibili, piattaforme di trading e strategie consentite

È importante che il broker offra la possibilità di investire nello strumento o negli strumenti finanziari che stai cercando (valute Forex, materie prime, metalli preziosi, CFD, azioni, indici, energie, futures, ecc.)

Un altro fattore molto importante è la piattaforma di trading; sebbene per un principiante la cosa più importante possa essere la massima semplicità possibile della per capire come investire e muovere i primi passi, per un trader più esperto potrebbe essere necessario valutare altri aspetti come le funzionalità disponibili, la velocità, gli strumenti per analizzare meglio il mercato e prendere le decisioni di trading, ecc.

Spread e commissioni

Tieni presente che ci sono broker che possono applicare qualche commissione aggiuntiva se lo spread ha valore maggiore. Troverai anche broker che lavorano con spread fissi, altri con spread variabili e alcuni che, a seconda del conto di trading, offrono fissi o variabili.

Customer service, formazione e account demo

Infine, un altro fattore determinante è il servizio clienti che il broker offre. Soprattutto se sei un principiante avrai bisogno di qualcuno che risolva i tuoi dubbi quando ne hai bisogno. Cerca un broker che abbia un buon servizio clienti, veloce nella risposta e professionale.

Molti broker online offrono un manager a ciascun cliente in modo da garantirgli un’attenzione diretta e spesso formazione da parte di una persona incaricata di consigliare e aiutare nei primi passi.

Un altro modo molto comune per testare una piattaforma online di un broker e le sue condizioni di trading è aprire prima un conto demo. La maggior parte dei broker offre conti demo gratuiti per soldi “virtuali” in modo da poter eseguire operazioni di prova senza mettere a rischio i propri risparmi.

Ci auguriamo che i nostri consigli ti aiutino a scegliere il miglior broker online per le tue esigenze e per il tuo grado di esperienza in questo ambito.

Come scegliere il broker online migliore per le proprie esigenze

Source: Pexels.com

STRATEGIE OPERATIVE

Segnali operativi sia al rialzo (Long) che al ribasso (Short) su azioni italiane ed americane, futures e forex

PERFORMANCE STRATEGIE

Analisi Tecnica

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da monitorare

Future FTSE Mib: prezzi in trading range, le aree da…

Si rileva sul grafico giornaliero del Future FTSE Mib la formazione di un’inside bar che sarà…

Edit Template

Copyright © 2006-2022. Tutti i diritti riservati. Powered by Royal Web Design.