Chi e’ Rich Ricci

Chi e' Rich RicciUn nome da fumetto e un conto in banca altrettanto surreale. In Gran Bretagna non si parla che di Rich Ricci, uno dei membri piu’ influenti e potenti di Barclays.

Se ne discute soprattutto per il bonus che gli e’ stato riconosciuto dalla sua stessa banca, diciotto milioni di sterline (venti milioni di euro per la precisione), considerato un affronto di questi tempi, in cui si parla tanto di stipendi e premi esagerati conessi a banchieri e manager.

Sono tempi di crisi, ma non per tutti evidentemente. Ricci sta per arricchirsi a dismisura, ma per quale motivo Barclays ha deciso di retribuirlo in maniera tanto generosa? Giunto nel colosso bancario inglese nel 1994, ha scalato molti vertici al suo interno, fino a diventare responsabile per il settore investimenti. Il suo patrimonio totale e’ pari a ben cinquantasette milioni di sterline e nonostante lo scandalo Libor, Barclays ha deciso di premiare i profitti che con lui sono stati raggiunti lo scorso anno.

Il gruppo londinese e’ rimasto coinvolto nel caso di manipolazioni del tasso interbancario, utile per determinare gli importi dei contratti di mutuo, ma il fatto che Ricci fosse uno dei principali collaboratori dell’ex ad Bob Diamond, dimessosi proprio a causa di questo brutto affare, non ha impedito di ricoprirlo di denaro. Qualcuno dovra’ vigilare sulle scelte della banca, l’Unione Europea ha previsto dei limiti ben precisi  per i bonus, mentre Barclays ha elargito senza battere ciglio 40 milioni di sterline a otto manager, una vera e propria esagerazione.

D’altronde, Ricci non aveva bisogno di tutti questi soldi, potendo gia’ contare su trenta cavalli da corsa che gli garantiscono altro denaro nelle corse piu’ importanti che si tengono ogni anno in Inghilterra. I cittadini “normali” non possono che infuriarsi nell’apprendere tutto questo, c’e’ una distanza incolmabile tra loro e tali personaggi. Un altro manager ricco di nome e di fatto smuovera’ finalmente le coscienze?

Autore: Simone Ricci – Iljournal.it